Suggerimenti e trucchi incredibili su come tagliare i brownies

Suggerimenti e trucchi incredibili su come tagliare i brownies

Ultimo aggiornamento il 18 marzo 2022 da Zara R.

La maggior parte delle ricette di brownie non falliscono durante il parte di cottura, ma quando sono affettati. Oggi vedremo come tagliare i brownies in modo efficace.

Questo articolo riassume il modo migliore per tagliare i brownies per dare loro bordi affilati e lisci. Puoi usare semplici trucchi come riscaldare il coltello o metodi più elaborati come congelare l'intera cottura. E abbiamo anche incluso alcuni modi utili per raffreddare correttamente i tuoi brownies prima di affettarli.

Perché è difficile tagliare i brownies

Non molte persone si rendono conto che tagliare i brownies è in realtà il passaggio più difficile della ricetta. Dopo aver speso un sacco di tempo e fatica per preparare queste deliziose prelibatezze, a volte la parte tagliente ne rovina completamente la forma! Spesso si sbriciolano, si sbriciolano, si schiacciano in una forma irriconoscibile; ma perché lo fanno? Perché i brownies non possono essere tagliati facilmente come una torta al cioccolato?

Mentre i brownies e la torta al cioccolato sono molto simili e realizzati praticamente con gli stessi ingredienti, è il rapporto tra questi ingredienti che conferisce loro trame completamente diverse. Laddove la torta è solitamente soffice e soda, i brownies sono spesso morbidi e densi.

The Five Biggest Sports Clubs In Th...
The Five Biggest Sports Clubs In The World

Ora, i brownies hanno trame diverse, ma rientrano ancora nella stessa categoria. Hanno tutti trame molto morbide e alcuni hanno anche trame appiccicose.

Ora, quando applichi pressione al brownie usando un coltello, queste trame morbide si uniscono. Questo è il motivo per cui non puoi ottenere una fetta pulita, o almeno perché è così difficile.

tagliare i brownies

Come si tagliano i brownies senza che si sfaldino?

Ci sono un paio di modi in cui puoi tagliare i tuoi brownies senza che si muovano o si sbriciolino. Puoi provarli tutti e vedere cosa funziona meglio per la tua ricetta specifica. Dove un metodo funziona alla grande brownies dolci, potrebbe non funzionare altrettanto bene per i brownies gommosi.

E puoi anche usare più tecniche contemporaneamente! Ad esempio, unire usando un coltello caldo con un coltello unto. La combinazione di alcune di queste tecniche aumenterà le tue possibilità di avere dei brownies a fette meravigliosamente.

Ungi il coltello

Fidati di noi, applicando letteralmente solo questo trucco, vedrai già una grande differenza nei tuoi brownies tagliati. Ungendo il coltello con olio, burro o spray da cucina antiaderente, eviterai che la pastella si attacchi.

Il grasso aiuterà a prevenire l'appiccicoso, consistenza fondente dall'afferrare la lama del coltello e creare una grossa poltiglia.

Tip

È di fondamentale importanza ingrassare entrambi i lati del coltello, altrimenti non funzionerà.

Se usi l'olio, usa qualcosa come una miscela di olio, olio di girasole o olio di canola. Questi sono tutti oli dal sapore molto neutro che non influiranno sul sapore dei tuoi brownies. Lo spray da cucina antiaderente funzionerà al meglio secondo noi. Per non parlare del fatto che è molto più facile da applicare alla lama del tuo coltello.

Non ho visto i brownies

Vuoi che i tuoi brownies abbiano bordi puliti. Usando un movimento di sega per tagliarli, stai tirando la viscosità avanti e indietro e schiacciando completamente il brownie. Anche se hai dei brownies secchi, il movimento di sega creerà un sacco di briciole e bordi irregolari.

Invece, affetta i brownies con un coltello affilato usando un movimento ampio.

Raffredda bene i tuoi brownies

Non puoi saltare questo passaggio. Oltre a raffreddare i tuoi brownies a temperatura ambiente, puoi anche lasciarli rassodare all'interno del frigorifero per circa un'ora.

Questo aiuterà a rassodare i pezzi appiccicosi e appiccicosi. Alla fine, i tuoi brownies saranno molto più facili da tagliare in modo pulito. Discuteremo di raffreddare correttamente i tuoi brownies nella sezione seguente.

Usa un coltello caldo

Questo trucco funziona particolarmente bene quando hai raffreddato i tuoi brownies all'interno del frigorifero. Ancora una volta, almeno, i tuoi brownies dovrebbero essere completamente raffreddati a temperatura ambiente. Il calore aiuterà a tagliare lo zucchero appiccicoso e a creare fette pulite.

Per utilizzare questo metodo, riempi un barattolo o una tazza alta con acqua calda. Quindi, lascia il tuo coltello affilato all'interno per un paio di minuti in modo che la lama possa diventare calda. Quindi, taglia semplicemente i brownies.

Pulisci la lama tra ogni taglio e dopo che è stata in acqua. Non vuoi che i tuoi brownies diventino mollicci.

Tip

Molte persone sono spesso tentate di riscaldare la lama su una fiamma libera (su un piano cottura a gas per esempio) o addirittura in un forno. In nessun caso dovresti mai riscaldare la lama con calore intenso. Questo indebolisce la lama e le darà una vita più breve.

È anche fondamentale pulire la lama tra ogni fetta. Puliscilo semplicemente con un panno umido (preferibilmente caldo). Ciò contribuirà a mantenere la lama calda in modo da non doverla riscaldare per ogni fetta.

Congela i tuoi brownies al forno

Questo metodo funziona molto bene per i brownies dal taglio netto. E non devi ungere il coltello o scaldarlo affatto! Puoi semplicemente congelare e tagliare!

Una volta che i tuoi brownies si sono completamente raffreddati a temperatura ambiente, avvolgi la teglia in un involucro di plastica e lasciali congelare per 2 o 3 ore. Questo rassoderà le parti bagnate e renderà molto più facile applicare la pressione senza che i brownies si deformino.

Una volta congelati, togliere i brownies dalla teglia, capovolgerli su un tagliere e affettare. Una volta tagliate, lasciate scongelare i brownies a temperatura ambiente e servite.

E, se sei preoccupato di quanto bene si congelano i brownies, reggono benissimo! Né il loro sapore né la loro consistenza ne risentiranno.

Quanto tempo devono raffreddare i brownies prima di tagliarli?

Una volta che i tuoi brownies sono stati cotti, dovresti lasciarli raffreddare all'interno della loro padella per almeno 30 minuti a temperatura ambiente. Puoi anche lasciarli per un massimo di quattro ore prima di affettarli.

È solo importante lasciarli raffreddare completamente prima di toglierli dalla padella, affettarli o conservarli.

Strumenti per tagliare i brownies

Il coltello è probabilmente lo strumento migliore da usare per tagliare i brownies. Tuttavia, ci sono diversi tipi di coltelli che puoi usare. Ci piace usare un grosso coltello da chef. Danno un taglio netto e non strappano o schiacciano i tuoi brownies.

Brooklyn Brownie Copper by GOTHAM STEEL Teglia antiaderente con affettatrice incorporata

Non usare un coltello seghettato in quanto fa a pezzi i tuoi brownies e fa una tonnellata di briciole.

Ora hai anche speciali strumenti per tagliare i brownie. Ci sono anche pentole specializzate che vengono fornite con un'affettatrice per biscotti. Questo strumento ti aiuta a porzionare perfettamente i tuoi brownies, semplificando il compito.

Come tagliare i brownies – Considerazioni finali

Hai trovato questo articolo utile? Quali altri consigli hai per tagliare i brownies per dare loro bordi lisci? Facci sapere nei commenti qui sotto e condividi questo articolo con i tuoi compagni di cottura.

Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook.