fbpx
Come addensare la ganache al cioccolato

Ricetta veloce: come addensare la ganache al cioccolato

Ultimo aggiornamento il 18 dicembre 2022

Come addensare la ganache al cioccolato? quando dolci da forno, a volte incontriamo difficoltà mentre prepariamo la ganache al cioccolato. A volte, la nostra ganache tende ad essere troppo sottile e liquida per la tua torta da forno; Non preoccuparti perché ci sono alcuni modi per aggiustare la tua ganache. 

In sostanza, la ganache al cioccolato è una miscela di cioccolato e panna. Con questo, la consistenza della ganache dipenderà da come la usi. Ricorda, usa la ganache che cola per la glassa. In aggiunta a ciò, utilizzare la ganache densa per i tartufi e il ripieno di torte.

Potete preparare la ganache al cioccolato con una parte di cioccolato e una parte di panna. In altre parole, una ganache al cioccolato è composta da parti uguali di cioccolato e panna. Ma dipenderà sempre da che tipo di ganache al cioccolato ti servirà. Puoi usare qualsiasi cioccolato purché di prima qualità. 

Vai alla ricetta

La ganache al cioccolato può indurire

Di cosa avrai bisogno su come addensare la ganache al cioccolato

Ingredienti 

Per tartufi e ganache, anche per piping: (rapporto 2:1)

  • 8 once di cioccolato agrodolce o semidolce, circa 224 grammi
  • 1/2 tazza di panna, circa 112 grammi
  • un pizzico di sale (facoltativo)

Per glasse, glassa spessa, ripieni e ganache montata: (rapporto 1:1)

  • 8 once di cioccolato agrodolce o semidolce, circa 224 grammi
  • 1 tazza di panna, circa 224 grammi
  • un pizzico di sale kosher (facoltativo)

Per glassa sottile, fonduta e ganache montata leggera: (rapporto 1:1.5)

  • 8 once di cioccolato agrodolce o semidolce, circa 224 grammi
  • 1 1/2 tazze di panna, circa 336 grammi
  • un pizzico di sale kosher (facoltativo)

ZWILLING Casseruola in ceramica antiaderente Spirit, 3 qt, acciaio inossidabile

Materiale 

  • Coltello
  • Tagliere
  • Casseruola
  • Mixer elettrico
  • Misurini
  • Misurini
  • Ciotole per mescolare

Porzioni e tempo di preparazione

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti

Tempo totale: 10 minuti

Rendimento: varia

Step-by-step istruzioni

Passo 1  

Prima di ogni altra cosa, taglia il cioccolato a pezzetti usando il coltello e il tagliere. Quindi, assicurati di mettere i pezzi di cioccolato all'interno di una ciotola.

Passo 2

Successivamente, mettete la vostra crema in una casseruola a fuoco medio. Inoltre, riscalda la panna fino a quando non bolle e quasi bolle. Inoltre, se lo desideri, puoi riscaldare la tua crema all'interno del microonde.

Passo 3

Successivamente, versa la tua panna calda nel cioccolato tritato. Successivamente, lasciare riposare la crema per circa tre minuti. Successivamente, aggiungi sale alla miscela di cioccolato se utilizzata.

Passo 4

Quindi, sbatti nella parte centrale della tua miscela di cioccolato e panna. Successivamente, sbatti in piccoli cerchi nella stessa direzione. Dopodiché, sbatti gradualmente verso l'esterno, creando cerchi più grandi fino a quando la miscela di cioccolato diventa liscia.

Passo 5

Successivamente, puoi servire la ganache tiepida per la fonduta e sorseggiando il cioccolato. Per la glassa o il piping, lasciare raffreddare la ganache al cioccolato per una decina di minuti prima di utilizzarla. Inoltre, lascia raffreddare la tua ganache al cioccolato a temperatura ambiente per circa quattro ore. Allo stesso modo, puoi farlo durante la notte per la glassa. Per i tartufi al cioccolato, mettete la vostra ganache al cioccolato scoperta in frigorifero fino a quando la vostra ganache al cioccolato diventa solida. Con questo, fallo per circa un'ora prima di scavarlo e modellarlo.

Suggerimenti e trucchi

Per la maggior parte, puoi conserva la tua ganache avanzata all'interno di un contenitore ermetico. Allo stesso modo, puoi metterlo in una ciotola. Quindi, copri la superficie della tua ganache con della pellicola trasparente in frigorifero. Di conseguenza, durerà fino a una settimana. 

Inoltre, puoi aggiungere variazioni alla tua ganache. Inoltre, puoi preparare menta fresca, baccello di vaniglia, caffè espresso e cocco. 

Inoltre, la tua ganache al cioccolato può indurirsi mentre si raffredda. Quindi, riscalda la tua ganache al cioccolato per circa sette secondi nel microonde per ottenere una consistenza più sottile. In questo modo la tua ganache si scioglie correttamente.

Inoltre, se vuoi indurisci la tua ganache, mettetela all'interno del frigorifero per avere una consistenza più densa. Tuttavia, può indurire a temperatura ambiente.

Cosa fai esattamente se la tua ganache è troppo sottile?

Ci sono momenti in cui avrai una ganache al cioccolato sottile e che cola che ti farà preoccupare. Il motivo è che non puoi usarlo come ripieno per torte. Ma non sai che puoi aggiustare la tua ganache al cioccolato sottile e che cola? Ecco alcuni modi o metodi per aiutare a riparare la tua ganache al cioccolato sottile e che cola.

Modificare il rapporto tra cioccolato e panna nella ricetta della ganache

Quando si prepara una ganache al cioccolato per tartufo e ripieno, il rapporto consigliato tra cioccolato e panna è 2:1. L'aggiunta di più cioccolato alla tua ganache ti aiuterà a ottenere una ganache al cioccolato più densa. Inoltre, se hai preparato una ganache al cioccolato sottile e che cola, puoi metterla in frigorifero. Quindi, scaldalo e controlla la consistenza della tua ganache al cioccolato. Inoltre, se è ancora sottile, puoi aggiungere scaglie di cioccolato per addensare. Tuttavia, il rapporto 2:1 cioccolato e panna può anche produrre un'improbabile ganache densa. Quindi, se vuoi che la tua ganache al cioccolato non sia troppo densa e sottile, usa una proporzione di 1 1/2 del cioccolato. In aggiunta a ciò, aggiungi una proporzione di panna montata. 

Riscaldare la ganache al cioccolato sottile e addensare

Supponiamo che tu non sia riuscito a seguire il primo trucco. Di conseguenza, ti ritroverai con una ganache che cola dopo averla raffreddata. Ogni volta che ciò accade, sciogli di nuovo la ganache nel microonde con incrementi di 30 secondi. Quindi, sciogliere un po' di cioccolato in una ciotola separata. Successivamente, sbattilo nella tua ganache al cioccolato che cola. Fallo finché non diventa liscio, freddo e della giusta consistenza. 

Usando le gocce di cioccolato

Per evitare di avere una ganache al cioccolato che cola e sottile, girare a gocce di cioccolato e sciogliere come; Nestlé e Cadbury venduti nei negozi di alimentari locali. Inoltre, le gocce di cioccolato e si scioglie sono più stabili. Inoltre, sono più facili da lavorare rispetto ai blocchi di cioccolato. E per un maggiore successo nella preparazione della ganache al cioccolato, consiglio di utilizzare gocce di cioccolato fondente. 

Come posso addensare la ganache al cioccolato senza cioccolato?

Mentre usare il cioccolato è il modo più semplice per addensare la ganache al cioccolato, altri metodi sono altrettanto efficaci. Diamo un'occhiata ad alcuni dei miei modi preferiti. Raffreddare la tua ganache è uno dei modi più rapidi per addensare la tua ganache.

Il raffreddamento non richiede ingredienti aggiuntivi, quindi è anche il modo più economico per addensarlo; insieme alla fustigazione, ovviamente. Un altro modo per addensare la ganache è usare l'amido di mais. Tuttavia, puoi solo aggiungere un amido di mais di ganache prima che inizino a sorgere problemi, come la ganache che diventa troppo amidacea.

Un altro modo che potrebbe sorprenderti è aggiungere la cannella. Tuttavia, questa potrebbe non essere l'opzione migliore se non ti piace il sapore della cannella. L'ultima opzione è usare lo zucchero a velo. È importante setacciare lo zucchero a velo prima di usarlo e lasciare raffreddare la ganache prima di aggiungerla.

Puoi addensare la ganache al cioccolato con lo zucchero a velo?

Assolutamente! In effetti, la ganache al cioccolato è uno dei modi più semplici per addensare la ganache al cioccolato oltre a raffreddarla. L'unica cosa che devi tenere a mente è che rende la ganache al cioccolato più dolce e probabilmente cambierà leggermente anche il colore. È importante lasciare raffreddare la ganache per qualche ora prima di addensarla con lo zucchero a velo, e lo zucchero a velo va sempre setacciato prima di iniziare.

Potete aggiungere lo zucchero a mano o con una planetaria. Aggiungere gradualmente lo zucchero a velo fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Puoi addensare la ganache con la farina?

Potresti provare a usare una farina come la farina di mandorle, ma il problema è che influirà in modo significativo sulla consistenza della ganache e potresti ritrovarti con più un budino che una ganache. Il modo migliore è addensare la ganache con del cioccolato extra in modo che mantenga lo stesso sapore e consistenza.

Puoi aggiungere lo zucchero a velo per addensare la ganache?

Puoi assolutamente! Finché lo zucchero a velo è setacciato e la ganache è stata raffreddata per alcune ore, è facile addensare la ganache in questo modo. Assicurati solo di aggiungere piccole quantità e mescolare prima di aggiungere altro. Questo renderà la ganache ancora più dolce, quindi è importante tenerlo a mente.

Posso aggiungere la polvere di cacao per addensare la ganache?

È meglio non addensare la ganache con il cacao in polvere. È probabile che ciò renda la tua ganache granulosa e alteri la consistenza. Anche se stai preparando la tua ganache al cioccolato con il cacao in polvere, è meglio usare l'amido di mais per addensarla. Il cacao in polvere ha anche un sapore piuttosto amaro e non vuoi alterare troppo il gusto della tua ganache.

L'acqua addensa la ganache?

Assolutamente no. Se stai cercando di addensare la tua ganache, non dovresti aggiungere liquidi come l'acqua. Se aggiungi acqua alla tua ganache, non solo renderà la ganache più liquida, ma influenzerà anche in modo massiccio il sapore. E quando si tratta di ganache, vuoi che il tuo sapore di cioccolato abbia un pugno!

La ganache al cioccolato può indurirsi e quanto tempo impiega la ganache a rassodarsi?

Se ti chiedi se una ganache al cioccolato può indurire, la risposta è no. Può diventare solido. Tuttavia, non diventerà duro come una normale tavoletta di cioccolato o una tavoletta di cioccolato temperato. Tieni presente che avrà una consistenza più densa. Tuttavia, non diventerà mai duro come una roccia. Supponiamo che tu voglia una consistenza più soda quando prepari i tartufi al cioccolato. In tal caso, puoi mettere la tua ganache al cioccolato scoperta all'interno del frigorifero. Fallo finché la tua ganache al cioccolato non diventa solida per circa un'ora prima di scavarla e modellarla.

Come addensare la ganache al cioccolato

Come addensare la ganache al cioccolato? Quando cuociamo le torte, a volte incontriamo difficoltà mentre prepariamo la ganache al cioccolato. A volte, la nostra ganache tende ad essere troppo sottile e liquida per la tua torta da forno; Non preoccuparti perché ci sono alcuni modi per aggiustare la tua ganache. 
Tempo di preparazione5 min
Tempo di cottura5 min
Tempo totale10 min
Corso: Dessert
cucina: americano
Parola chiave: La ganache al cioccolato può indurirsi, Quanto tempo impiega la ganache a rassodarsi?, Come addensare la ganache al cioccolato, Cosa fare esattamente se la ganache è troppo sottile?

Materiale

  • Coltello
  • Tagliere
  • Casseruola
  • Misurini
  • Misurini
  • Ciotole per mescolare

Ingredienti
  

Per tartufi e ganache, anche per piping: (rapporto 2:1)

Per glasse, glassa spessa, ripieni e ganache montata: (rapporto 1:1)

  • 8 oz di cioccolato agrodolce o semidolce circa 224 grammi
  • 1 bicchiere di panna circa 224 grammi
  • un pizzico di sale kosher opzionale

Per glassa sottile, fonduta e ganache montata leggera: (rapporto 1:1.5)

  • 8 oz di cioccolato agrodolce o semidolce circa 224 grammi
  • 1 1 / 2 bicchiere di panna circa 336 grammi
  • un pizzico di sale kosher opzionale

Istruzioni

  • Prima di ogni altra cosa, taglia il cioccolato a pezzetti usando il coltello e il tagliere. Quindi, assicurati di mettere i pezzi di cioccolato all'interno di una ciotola.
    8 once di cioccolato agrodolce o semidolce, 8 once di cioccolato agrodolce o semidolce, 8 once di cioccolato agrodolce o semidolce
  • Successivamente, mettete la vostra crema in una casseruola a fuoco medio. Inoltre, riscalda la panna fino a quando non bolle e quasi bolle. Inoltre, se lo desideri, puoi riscaldare la tua crema all'interno del microonde.
    1/2 tazza di panna, 1 tazza di panna, 1 1/2 tazza di panna
  • Dopodiché, versate la vostra panna calda nel cioccolato tritato. Quindi, lascia riposare la crema per circa tre minuti. Successivamente, aggiungi il sale alla miscela di cioccolato, se utilizzata.
    un pizzico di sale, un pizzico di sale kosher, un pizzico di sale kosher
  • Quindi, sbatti nella parte centrale della tua miscela di cioccolato e panna. Successivamente, sbatti in piccoli cerchi nella stessa direzione. Dopodiché, sbatti gradualmente verso l'esterno, creando cerchi più grandi fino a quando la miscela di cioccolato diventa liscia.
  • Successivamente, puoi servire la ganache tiepida per la fonduta e sorseggiando il cioccolato. Per la glassa o il piping, lasciare raffreddare la ganache al cioccolato per una decina di minuti prima di utilizzarla. Inoltre, lascia raffreddare la tua ganache al cioccolato a temperatura ambiente per circa quattro ore. Allo stesso modo, puoi farlo durante la notte per la glassa. Per i tartufi al cioccolato, mettete la vostra ganache al cioccolato scoperta in frigorifero fino a quando la vostra ganache al cioccolato diventa solida. Con questo, fallo per circa un'ora prima di scavarlo e modellarlo.

Note

Per la maggior parte, puoi conservare la tua ganache avanzata all'interno di un contenitore ermetico. Allo stesso modo, puoi metterlo in una ciotola. Quindi, copri la superficie della tua ganache con della pellicola trasparente in frigorifero. Di conseguenza, durerà fino a una settimana. 
Vuoi più ricette?Check out Il nostro canale YouTube!
Facebook Comments
Ti piace questo articolo? Condividi con i tuoi amici su Facebook.